logo castello

Piazza Roma, 1 - 23030 Castello dell'Acqua (SO)
P.iva 00097770143 - C.F. 80001970146
C.u. UFG5W3 - Tel. 0342482206
Pec. comune.castellodellacqua@pec.regione.lombardia.it
Mail: info@comunecastellodellacqua.gov.it

  • Home
  • News
  • Raccolta differenziata e Porta a Porta

Raccolta differenziata e Porta a Porta

AVVISO

Oggetto: Raccolta differenziata e PORTA-PORTA

         A distanza di 26 mesi circa dall’inizio della raccolta differenziata Porta-Porta voglio ricordare a noi tutti alcuni punti, allo scopo di migliorare la qualità del servizio e salvaguardare il decoro del nostro paese.

SACCO GIALLO e AZZURRO (Plastica, Latta, Carta, Cartoncino, ecc.)

Il ritiro del sacco giallo e azzurro è quindicinale ed è un servizio Porta-Porta a cura di SECAM, ciò vuol dire che il sacco deve essere posto a bordo strada, la sera antecedente o il mattino presto del giorno stabilito per il ritiro. Esclusivamente il sacco inerente al ritiro (vedi calendario annuale SECAM, disponibile presso gli uffici comunali e pubblicato su El Nos Paes di Dicembre).

SACCO NERO  (Indifferenziata)

Il sacco nero deve essere posto all’interno del cassonetto di cui ogni contrada è provvista; fa eccezione l’Alpe Piazzola alla quale è destinata l’area nel parcheggio di Tizzone-Cà Gianni per il deposito dei sacchi. Qualora il cassonetto non bastasse si possono deporre i sacchi neri all’esterno dello stesso, avendo l’accortezza di farlo a ridosso del giorno di ritiro onde evitare che rimanga esposto per un periodo lungo.

Il sacco nero normalmente viene ritirato, a cura del personale del nostro Comune, una volta alla settimana - vedi calendario SECAM – mentre nei periodi di vacanza, sia invernali che estivi, viene ritirato due volte alla settimana; questo perché in tali periodi il nostro paese aumenta la sua popolazione e di conseguenza anche il numero dei sacchi (gialli, azzurri e neri).

A tal proposito vi invito a differenziare il più possibile onde evitare inutili sprechi e aumenti di costi; non è infrequente il caso di sacchi neri che contengono carta, plastica o materiale organico che potrebbero essere oggetto di differenziazione o compostaggio, ricordando a noi tutti il valore del “Meno Spreco Più Risparmio”.

Nell’invitare a ritirare presso il Comune i sacchi ed il calendario SECAM di raccolta, voglio ricordare ai non residenti che, nei casi in cui le loro partenze non dovessero coincidere con i tempi del calendario SECAM, è lasciato alla loro discrezione ed ai “buoni rapporti di vicinato” la scelta del metodo migliore affinché non si ammassi per giorni e giorni materiale multicolore. Stiamo parlando di decoro, contegno e decenza; spesso il personale comunale deve dedicare tempo ad occuparsi di porre rimedio a situazioni di questo tipo, distogliendolo da altre attività necessarie.

INGOMBRANTI

         Il servizio di raccolta degli ingombranti viene effettuato il 1° mercoledì dei mesi pari - vedi calendario SECAM -.

Anche questo è un servizio Porta-Porta e quindi il materiale deve essere posto a bordo strada il giorno antecedente al ritiro perché NON esistono PUNTI DI RACCOLTA sull’intero territorio Comunale. Ognuno deve porre il proprio materiale a bordo strada, vale a dire il punto asfaltato più vicino alla propria residenza.

         A tal proposito si stanno verificando incresciosi episodi: ad esempio nell’area parcheggio del cimitero vengono depositati giorni prima del ritiro grosse e voluminose quantità di materiale ingombrante.

L’area del nostro CIMITERO NON E’ UN PUNTO DI RACCOLTA ed invito tutti a riflettere sul fatto che il rispetto del nostro cimitero non riguarda solo il suo interno.

Quanto sopra vale anche per Cà di Iada e via Fucina, laddove esistono le campane di raccolta del vetro lo spazio dedicato è solo per il vetro e non per gli ingombranti.

Con l’occasione segnalo che l’Amministrazione Comunale sta seriamente valutando l’opportunità di installare delle telecamere di sorveglianza con lo scopo di monitorare quanto avviene nelle aree sopra richiamate e procedere alla sanzione di eventuali abusi.

E’ nostra ferma intenzione di migliorare e incentivare la raccolta differenziata, anche perchè nell'interesse di noi tutti, a tale scopo confido nella vostra avvedutezza e civile collaborazione, rimanendo naturalmente a disposizione per valutare qualsiasi suggerimento o situazione particolare.

Grazie della vostra attenzione.

IL SINDACO

dott. Andrea PELLERANO

Comune Castello dell'Acqua

Seguici anche su:

Collegamenti rapidi

Orari di apertura

  • da Lunedì a Sabato
  • 08.30 - 12.00
  • Mercoledì
  • 13.00 - 16.30