logo castello

Piazza Roma, 1 - 23030 Castello dell'Acqua (SO)
P.iva 00097770143 - C.F. 80001970146
C.u. UFG5W3 - Tel. 0342482206
Pec. comune.castellodellacqua@pec.regione.lombardia.it
Mail: info@comunecastellodellacqua.gov.it

  • Home

ABBATTIMENTO CANONE DI LOCAZIONE PER GENITORI SEPARATI O DIVORZIATI

Si tratta di un contributo economico di importo variabile, da un minimo di € 2.000 ad un massimo di € 3.000 annui, per l’abbattimento del canone di affitto sostenuto dal genitore che non ha più la disponibilità della casa familiare.

 Il genitore deve avere figli nati o adottati nel corso del matrimonio, deve possedere un reddito ISEE inferiore o uguale a € 20.000, deve risiedere in Lombardia da 5 anni continuativi e, in base alla sentenza di separazione/divorzio, deve risultare obbligato al mantenimento dei figli e non assegnatario della casa familiare.

Per accedere al contributo il richiedente dovrà presentare domanda, come previsto dal Bando regionale “Abbattimento del canone di locazione” (sito web www.regione.lombardia.it), direttamente alle Aziende Socio-sanitarie Territoriali (Asst) dove risiede, secondo le modalità indicate da ciascuna Agenzia di Tutela della Salute (ATS) nel proprio sito istituzionale. La misura scade il 20 dicembre p.v. e sarà riattivata anche per la prossima annualità.

PER SAPERNE DI PIU'

CARTA DI IDENTITA'

Cosa c'è da sapere: a chi viene rilasciata, validità, come richiederla e cosa serve per il suo rilascio.

CLICCA QUI

Con la richiesta o il rinnovo della carta di identità  qualunque cittadino può chiedere di inserire anche le disposizioni circa la volontà di donare gli organi.

CLICCA QUI

Raccolta differenziata e Porta a Porta

AVVISO

Oggetto: Raccolta differenziata e PORTA-PORTA

         A distanza di 26 mesi circa dall’inizio della raccolta differenziata Porta-Porta voglio ricordare a noi tutti alcuni punti, allo scopo di migliorare la qualità del servizio e salvaguardare il decoro del nostro paese.

Leggi tutto

PagoPA - Sistema che consente a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica la Pubblica Amministrazione

 

In ottemperanza dell'art. 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e dal D.L. 179/2012 il Comune di Castello dell'Acqua ha aderito a PagoPA, piattaforma che consente l’interfacciamento con il Nodo dei pagamenti.

PagoPA è un sistema di pagamento elettronico che offre, per l’utente, l'opportunità di scegliere la banca o l'istituto di pagamento (definito come PSP - “Prestatore dei Servizi di Pagamento”), tra quelli accreditati a livello nazionale, con cui effettuare la transazione.

Con questo sistema, per garantire una maggiore trasparenza, l'utente non è più obbligato a effettuare il pagamento con l'istituto bancario selezionato dall'Ente, ma può valutare le condizioni offerte da una pluralità di PSP accreditati su PagoPA e scegliere quello che ritiene più conveniente.

ACCESSO PORTALE PAGOPA

Comune Castello dell'Acqua

Seguici anche su:

Collegamenti rapidi

Orari di apertura

  • da Lunedì a Sabato
  • 08.30 - 12.00
  • Mercoledì
  • 13.00 - 16.30