logo castello

Piazza Roma, 1 - 23030 Castello dell'Acqua (SO)
P.iva 00097770143 - C.F. 80001970146
C.u. UFG5W3 - Tel. 0342482206
Pec. comune.castellodellacqua@pec.regione.lombardia.it
Mail: info@comunecastellodellacqua.gov.it

  • 03_FPA178739
  • 03_FPA179152
  • 1-3-torre-san-michele-municipio-2
  • 11_FPA179290
  • 12-600-x-397
  • 16_FPA178750
  • 2014-12-15-11.53.29---Copia-600-x-450
  • 21-600-x-397
  • 36-600-x-397
  • 418960_10150641783849047_568398981_n
  • 856824_10152421678119047_5628376165763632471_o
  • ARN_19501_WEB-600-x-398
  • Casinl-1000-x-750-600-x-450
  • FPA179053
  • FPA182201-Pano-600-x-213
  • Pizzo-del-diavolo-600-x-397
  • ZAR_02221_WEB-600-x-400
  • ZAR_02386_WEB-600-x-400
  • baghetto-600-x-400
  • castagne-al-mulino-600-x-450
  • dettaglio-vecchia-casa-600-x-450
  • fabbro-donato-600-x-450
  • fucina-interno-600-x-450
  • home5
  • home6
  • io_resto_a_casa
  • la-presa-aigual-600-x-450
  • macina-mulino-2-600-x-450
  • maglio-600-x-450
  • mulino-interno-600-x-450
  • obbligo_mascherina
  • pila-dettaglio-600-x-450
  • pila-ruota-idraulica-600-x-450
  • san-giovanni-600-x-450
  • san-michele
  • spesa_a_domicilio

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 Marzo 2020

 

E' appena stato firmato da parte della Presidenza del Consiglio e del Ministro della Salute il  Decreto del 22 marzo 2020, le cui disposizioni producono effetto  dal 23 Marzo e sino al 3 Aprile , con il quale viene disposta la sospensione di tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate in modo esplicito tramite codice ATECO.. L'intervento rientra negli sforzi operati per contrastare la diffusione del COVID-19.

 

Per il testo completo del DPCM potete CLICCARE QUI

 

Per l'allegato al DPCM in cui vengono indicati i codici ATECO delle attività produttive e commerciali non sospese CLICCARE QUI

Covid-19, nuova Ordinanza dei Ministeri della Salute ed Interni in vigore dal 22 Marzo su spostamenti

Da oggi 22 Marzo è fatto divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.

 

Lo stabilisce l'ordinanza adottata congiuntamente dal ministro della Salute e dal ministro dell'Interno che rimarrà efficace fino all'entrata in vigore di un nuovo decreto del presidente del Consiglio dei ministri, di cui all'articolo 3 del decreto legge numero 6/2020.

 

Per leggere il testo dell'Ordinanza CLICCARE QUI

Ordinanza n.514 del 21 Marzo 2020 di Regione Lombardia per Prevenzione Gestione Covid-19

 

Buongiorno a tutti!

In questo periodo gli interventi, sia come Decreti che come Ordinanze, si susseguono man mano che lo sforzo per prevenire la diffusione del COVID-19 si fà più stringente. E' di ieri 21 Marzo 2020 la emissione da parte della Regione Lombardia di una Ordinanza, la n.514, in cui si delineano interventi più restrittivi su vari aspetti. Qui sotto riportiamo il testo dell'Ordinanza ed i suoi due allegati, anche in questo caso invitiamo a leggere con attenzione il tutto, unico modo per essere aggiornati sull'evolversi delle decisioni prese, attingendo direttamente alle fonti ufficiali che le hanno emanate. 

 

Per vedere il testo completo dell'Ordinanza Regionale n.514 del 21 Marzo 2020 CLICCARE QUI

 

Per vedere l'allegato 1 all'Ordinanza, relativo alla tipologia di strutture di commercio al dettaglio che rimarranno aperte, CLICCARE QUI

 

Per vedere l'allegato 2 all'Ordinanza, in cui vengono specificati i servizi alla persona che potranno rimanere aperti, CLICCARE QUI

 

RICORDIAMO CHE I CONTENUTI DELLA ORDINANZA N. 514 PRODUCONO EFFETTO DAL 22/03/2020 FINO AL 15/04/2020

Consegna a domicilio di farmaci, alimentari e generi di prima necessità.

 

spesa a domicilio

 

Si forniscono qui sotto i riferimenti per la richiesta di consegna a domicilio di farmaci e generi di prima necessità, nell’ipotesi che si abbia qualsivoglia difficoltà ad approvvigionarsene in prima persona.

Farmaci.

La nostra farmacia sita in via Cavallari (0342-484292) ha dato la disponibilità a fornire il servizio, in aggiunta la nostra Amministrazione ha individuato alcuni volontari disponibili a collaborare. In caso di necessità chiamate gli Uffici Comunali allo 0342-482206

Alimentari e generi di prima necessità.

- Bresesti di San Giacomo di Teglio: 0342786104 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
- Fracia di Chiuro: 0342483505 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
- Moltoni di Chiuro: 3488523069 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
- Panificio Visini di Chiuro: 0342482333 / 3664372228 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
- Panificio Bresesti di Nigola: 0342786083 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Anche in questo caso, per qualsiasi necessità non fatevi problemi a contattare i nostri Uffici Comunali allo 0342-482206, sarà nostra premura assistervi.

DECRETO SINDACALE 1 e 2 del 2020.- Istituzione COC e pianificazione interventi per COVID-19

Con Decreto Sindacale n.1 dell'11 Marzo 2020 e n.2 del 16 Marzo 2020si è provveduto alla istituzione del COC (Centro Operativo Comunale) ed alla definizione del piano operativo di sua attivazione a fronte dei possibili scenari di diffusione del COVID-19. Consigliamo a tutti di dedicare il tempo necessario alla lettura dei documenti che richiamiamo qui sotto, questo allo scopo di avere una visione più chiara di come le istituzioni si stanno muovendo, anche a livello locale, per fronteggiare l'emergenza.

Ricordiamo anche che per qualsiasi necessità o richiesta di informazione si può contattare gli Uffici Comunali allo 0342-482206.

Per vedere il Decreto Sindacale n.1 potete CLICCARE QUI

Per il Decreto Sindacale n.2 e la composizione del COC CLICCARE QUI

Per le modalità operative di attivazione del COC CLICCARE QUI

Per le disposizioni per limpiego utilizzo di volontari della Protezione Civile per gli interventi inerenti il COVID-19 CLICCARE QUI

Ordinanza del Ministero della Salute del 20 Marzo 2020

 

Ecco i punti richiamati nella Ordinanza del Ministero della Salute del 20 Marzo 2020 e le materie che disciplina, a cominciare dalle seconde case e dalle attività ludiche:

a) è vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;


b) non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere
individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel
rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;


c) sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle
stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con
esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto
da consumarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti,
con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un
metro;


d) nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o
seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale,
comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

Le disposizioni della ordinanza producono effetto dalla data del 21 marzo 2020 e sono efficaci fino al 25 marzo 2020.

Le disposizioni della ordinanza si applicano alle Regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme di attuazione.

Una App per allerta sanitaria sul Covid-19

L’Amministrazione Comunale di Castello Dell’Acqua, grazie al dono omaggiato dall’Azienda GaspariLab, ha deciso di attivare una App istituzionale in grado di diffondere informazioni in tempo reale direttamente a tutta la cittadinanza, garantendone l’ufficialità.

Grazie alla nuova App il Comune potrà rispondere e interagire con i cittadini in modo veloce e funzionale che in un momento di particolare emergenza, come quello che stiamo vivendo, sono fondamentali per la gestione delle normali attività quotidiane.

La App è scaricabile gratuitamente sia da Apple Store sia da Play Store cercando “MyCity”. Una volta che la App è avviata, scegliete la Regione, la Provincia e poi il Comune.

 

Banner Sito

 

Altri articoli...

Comune Castello dell'Acqua

Seguici anche su:

Collegamenti rapidi

Orari di apertura

  • da Lunedì a Sabato
  • 08.30 - 12.00
  • Mercoledì
  • 13.00 - 16.30